Statement N° #2

Lo prometto: Scriverò questo blog ispirandomi ai 10 consigli di scrittura elencati in un memo del 1982 dal grande  David Ogilvy, ovvero l’uomo che ha inventato il linguaggio pubblicitario contemporaneo. Eccoli:

1.  Leggi il libro di Roman-Raphaelson sulla scrittura. Leggilo tre volte.

2.  Scrivi come parli. Con naturalezza (*).

3.  Usa parole brevi, frasi brevi e paragrafi brevi.

4.  Non usare mai parole gergali come riconcettualizzazione, demassificazione, attitudinalmente, accattivante. Sono tipici di uno presuntuoso che se la crede!

5.  Non scrivere mai più di due pagine, su qualsiasi argomento.

6.  Controlla le tue citazioni.

7.  Non inviare mai una lettera o un promemoria il giorno stesso in cui l’hai scritto. Rileggilo, ad alta voce, la mattina successiva e correggilo.

8. Se si tratta di qualcosa di importante, chiedi ad un collega di aiutarti.

9. Prima di inviare la tua lettera o il tuo promemoria, assicurati che sia chiaro cosa vuoi che faccia chi la leggerà
.

10.  Se vuoi ‘azione’, non scrivere. Vai dalla persona interessata e dille chiaramente cosa vuoi.

(*) Per essere davvero naturale cerco di scrivere come penso, non come parlo. Il pensiero, al contrario della parola, non si perde in fronzoli.

Curiosità:

1. Quello che rende Ogilvy perfetto per un blog come questo in cui si parla di food & communication è il fatto che prima di diventare il più famoso pubblicitario di New York è stato anche uno chef a Parigi! Per chi è interessato, ecco la sua storia su Ninjamarketing.

2. Ora che l’avete letta, non vi sembra la storia di Don Draper della serie TV Mad Men?

David_Ogilvy_Come_essere_un_buon_scrittore2

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s